Agosto, libertà non ti conosco

Fedeli a un’antica tradizione di questo paese - che vuole diverse nefandezze realizzate nei mesi estivi, “distratti” - riportiamo anche su radio.copydown.org la notizia dell’avvenuta censura del noto tracker Torrent ThePirateBay. La notizia è circolata già abbastanza da arrivare a quegli sveglioni diei quotidiani nazionali, ma abbiamo le nostre fonti d’informazione che lavorano per la comunità - e poi è stato realizzato anche un banner, che vedete qui sotto, da collegare alla pagina informativa che preferite.

Va sottolineato, necessariamente, che non siamo in presenza della contestazione di un reato e della conseguente azione di un magistrato: qui il reato è ipotizzato (in quanto non presente nel Codice Penale e, dunque, neanche formulabile correttamente) ed è punito “preventivamente”. Il che ricorda tanto i bombardamenti “preventivi” o le guerre “umanitarie”.

Buona libertà di movimento a chi ancora ce l’ha.

Free The Bay!

P.s. - Ecco una lista dei 50 migliori tracker Torrent… ;)

No comments yet.

Write a comment: